Blog | Privacy |
in tw

News
Lunedì 28 Agosto 2017
Obbligo pagamento con Pos, per Adoc serve taglio a commissioni bancarie

Il Viceministro dell’economia, Luigi Casero, ha annunciato la pubblicazione di un decreto che introdurrà l’obbligo di dotarsi di POS e di accettare pagamenti tramite Bancomat per tutti i commerciati, artigiani e professionisti per importi superiori a 5 euro, in base al dettato della Legge di Stabilità 2016. Pena una sanzione a partire da 30 euro. “Più che una sanzione, per incentivare la diffusione e l’utilizzo dei POS occorre da una parte tagliare sensibilmente le commissioni bancarie, dall’altra prevedere connessioni alla rete stabili, anche nelle zone più remote – dichiara Roberto Tascini, Presidente dell’Adoc – ad oggi sono i costi di esercizio variabili, quali le commissioni, a pesare sul fatturato degli esercenti, nonché la ridotta velocità di connessione alla rete, visto che ci sono ancora intere aree periferiche non coperte neanche da reti a bassa velocità ed anche nelle grandi città spesso ci sono “blackout” di banda che rendono impossibile utilizzare i POS.”

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd