Blog | Privacy |
in tw

News
Mercoledì 15 Ottobre 2014
In 6 mesi il potere d'acquisto delle famiglie italiane pari a ZERO

L'Istat lancia un nuovo segnale forte al Governo, infatti secondo i dati diffusi oggi il potere di acquisto delle famiglie consumatrici, cioè il reddito in termini reali, nel secondo trimestre del 2014 torna a calare, scendendo dell'1,4% rispetto al trimestre precedente e dell'1,5% su base annua. Il dato del primo semestre vede così il potere d'acquisto fermo, con una crescita zero. La spesa delle famiglie per consumi finali, in valori correnti, è invece aumentata dello 0,2% nei confronti del trimestre precedente e dello 0,8% su base annua.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd