Blog | Privacy |
in tw

News
Mercoledì 10 Settembre 2014
Continuano a diminuire i prezzi dei prodotti agricoli, ma il consumatore non se ne accorge

L'Istat ha  diffuso oggi i dati provvisori dei prezzi dei prodotti agricoli nel secondo trimestre 2014. I prezzo coninuano a scendere ma i consumatori non se ne accorgono perchè nella piccola e grande distribuzione i costi sono invece in aumento. Queste le riflessioni fornite dall'Istituto centrale di statistica:nel secondo trimestre 2014 l'indice dei prezzi dei prodotti acquistati dagli agricoltori diminuisce dello 0,6% rispetto al trimestre precedente e dell’1,1% rispetto allo stesso periodo del 2013.A livello mensile, nel corso del trimestre si accentua, rispetto allo stesso periodo del 2013, la flessione tendenziale, che passa dallo 0,6% di aprile all’1,7% di giugno. Tra i prodotti acquistati, i prezzi dei beni e servizi intermedi diminuiscono dello 0,9% rispetto al trimestre precedente e dell’1,9% rispetto allo stesso periodo del 2013; quelli dei beni di investimento segnano un incremento congiunturale dello 0,1% e tendenziale dello 0,7%. Nel secondo trimestre del 2014, l’indice dei prezzi dei prodotti venduti dagli agricoltori diminuisce del 4,3% rispetto al trimestre precedente e del 4,8% rispetto allo stesso trimestre del 2013. Nel corso del secondo trimestre, a livello mensile, rispetto allo stesso periodo del 2013, emerge una spiccata tendenza alla diminuzione: -2,5% ad aprile, -4,8 a maggio e -7,7% a giugno. Nel secondo trimestre, fra i prodotti venduti dagli agricoltori i prezzi dei prodotti vegetali registrano, su base tendenziale, una diminuzione del 9,3%, mentre gli animali e i prodotti da animali segnano un incremento dello 0,8%.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd