Blog | Privacy |
in tw

News
Giovedì 04 Settembre 2014
L'Istat dice che nel II trimestre 2014 diminuisce il fatturato dei servizi.

Secondo l'Istat, nel secondo trimestre 2014 l’indice generale del fatturato dei servizi (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) registra una diminuzione dello 0,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Però rispetto al secondo trimestre del 2013 l’indice del fatturato aumenta dello 0,8% per i servizi di trasporto e magazzinaggio e dello 0,5% per i servizi di alloggio e ristorazione. Diminuzioni si registrano, invece, per i servizi d’informazione e comunicazione (-3,9%), per le attività professionali, scientifiche e tecniche (-2,3%), per le attività di noleggio, agenzie di viaggio e servizi di supporto alle imprese (-1,2%) e per il commercio all’ingrosso, commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli (-0,4%). Nel secondo trimestre del 2014 gli indici destagionalizzati del fatturato registrano variazioni congiunturali positive per la manutenzione e riparazione di autoveicoli (+0,6%) e per i servizi postali e attività di corriere (+0,4%). Mostrano, invece, variazioni negative: il trasporto aereo (-3,2%), i servizi di informazione e comunicazione (-1,7%), il commercio all’ingrosso (-1,3%) ed il trasporto marittimo (-1,1%). Per i rimanenti settori, data la brevità delle serie storiche a disposizione, non è possibile calcolare indici destagionalizzati.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd