Blog | Privacy |
in tw

News
Domenica 09 Febbraio 2014
Cinquant'anni fa la prima esibizione dei Beatles negli Usa

Il 9 febbraio 1964 a New York (New York, Usa) i Beatles sono ospiti dell’Ed Sullivan Show sulla rete Cbs nella loro prima esibizione negli Stati uniti. L’Ed Sullivan Show è il palcoscenico dei talenti musicali nell'America del boom e i Beatles hanno in sala 700 fan e ottengono  una audience Tv di 73 milioni di spettatori e fanno voltare pagina a una nazione ancora sotto shock per l'assassinio del presidente Kennedy , il 22 novembre 1973 a Dallas (Texas, Usa). L'America per i Beatles è la terra promessa oltre che la fonte di ispirazione della loro musica. Il loro manager, Brian Epstein, era infatti convinto che oltreoceano sarebbero potuti diventare "più famosi di Elvis Presley", se avessero azzeccato la strategia. Dopo il concerto all’Ed Sullivan Show (l’equivalente del Musichiere di Mario Riva in Itali) i Beatles scalano le classifiche americane con "I Want To Hold Your Hand". Ad aprile 1964, appena un mese dopo il loro arrivo, occupano tutte le cinque le prime posizioni della classifica di Billboard. Negli Usa i quattro inglesi riempiono i teatri, le arene e gli stadi più prestigiosi diventando in breve "più famosi di Elvis", e poi torneranno in America per altri tre tour nell'arco di due anni e mezzo. Alla fine di questo ciclo, nel 1966, Lennon dichiarerà che i Beatles sono "più famosi di Gesù", e a quel punto il rapporto con il pubblico americano si complicherà.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd